Associazione Parkinson Puglia ONLUS  
  Sede Operativa: Via San Tommaso D'Aquino 9/C - 70124 Bari
Sede Legale: c/o Ospedale Generale Regionale "F. Miulli"- 70021 Acquaviva delle Fonti (BA)
 

"SCELGO IL CONFRONTO, DUNQUE MI SENTO MEGLIO"

SALA ROSSA VIGILI URBANI DI BARI (VICINANZE IPERCOOP JAPIGIA) - 09/02/2013

"SCELGO IL CONFRONTO, DUNQUE MI SENTO MEGLIO"
è uno spazio gratuito informale, rivolto a tutti, soci e non, dove in un clima accogliente sarà possibile confrontarsi sui propri pensieri, stati d'animo, difficoltà e sulle modalità più funzionali, per gestirli.
Un nuovo ciclo di incontri di auto-mutuo-aiuto quindi, che avrà inizio sabato 9 febbraio c.a. dalle ore 17,45 presso la Sala Rossa della Polizia Municipale di Bari (via Paolo Aquilino - vicinanze Ipercoop Japigia)
L'attività di informazione, nonchè formazione , dedicata a Malati di Parkinson e loro familiari, sarà questa volta guidata dalla dott.ssa Anna Maggiolino,psicologa e psicoterapeuta. 
 
"L'atteggiamento è la disposizione della nostra mente verso quello che ci accade. Avere un atteggiamento positivo o negativo influenza molto la qualità della nostra vita: è come se ci fosse una colonna sonora pronta a sottolineare ogni nostra azione e pensiero.Non è semplice fornire una "ricetta per stare meglio" quando sono coinvolti pensieri, emozioni, immagini mentali, sensazioni fisiche, rapporti con gli altri... ed ognuno li manifesta in maniera differente!Non vi è un'unica strategia per riuscire a cambiare positivamente il proprio atteggiamento, ma confrontandosi, possono emergerne diverse, spendibili in base alla persona, alle diverse circostanze, ai diversi momenti di vita."

Mettiamoci alla prova... Mettiti alla prova!

Ti aspettiamo !

CALENDARIO:

4 incontri (9 e 23 febbraio, 9  marzo, ore 17:45- 19:30) Ultimo incontro:  a breve sarà comunicata ultima data!

Autosservazione e Consapevolezza

Educarsi alla resilienza

Pensiero ed emozioni

Il ben-essere

  Associazione Parkinson Puglia ONLUS © Copyright 2014  
  W3G Informativa utilizzo cookie artemedia