Associazione Parkinson Puglia ONLUS  
  Sede Operativa: Via San Tommaso D'Aquino 9/C - 70124 Bari
Sede Legale: c/o Ospedale Generale Regionale "F. Miulli"- 70021 Acquaviva delle Fonti (BA)
 

"SESSUALITA' E PARKINSON, PER IL BENESSERE DELL'INDIVIDUO E DELLA COPPIA"

ASS. PARKINSON PUGLIA ONLUS C/O TRAVERSA VIA SAN TOMMASO D'AQUINO 9 C - BARI - 21/02/2015

Insieme, Uniti, siamo più forti, e pronti per affrontare anche alcuni tabù...

SABATO 21 FEBBRAIO 2015 - ORE 17:00

AVRA' INIZIO IL PROGETTO:

"SESSUALITA' E PARKINSON, PER IL BENESSERE DELL'INDIVIDUO E DELLA COPPIA"

"Il progetto si propone di condividere con pazienti parkinsoniani di tutte le età, informazioni utili alla promozione del benessere sessuologico, diritto inviolabile della persona, spesso messo in secondo piano o reso addirittura impossibile dalla comparsa della malattia e dal deterioramento dei rapporti di coppia.
Il progetto prevede 5 incontri della durata di 2 ore, con il coinvolgimento attivo dei partecipanti tramite l'alternanza di teoria e piccole esercitazioni.

1. la sessualità: aspetti fisiologici e culturali
2. sessualità e Parkinson, i disturbi più frequenti
3. sessualità e farmaci: rapporti e conflitti
4. la comunicazione in ambito sessuologico e di coppia
5. casi e (possibili) soluzioni

La promozione del benessere sessuale passa attraverso la conoscenza degli aspetti fisiologici e culturali che ne determinano limiti e possibilità di realizzazione. Il quadro di base che si verrà a creare farà da contorno e da base per le informazioni che saranno acquisite negli incontri successivi.
Il rapporto tra sessualità e Parkinson e le differenti cause delle problematiche più ricorrenti, il difficile rapporto che esiste tra farmaci e sessualità, in particolare nella malattia di Parkinson; i rapporti di coppia, le ridefinizione dei ruoli, l'accudimento, le problematiche comunicative, sono argomenti essenziali da trattare nell'ambito di incontri che coinvolgano la diade e che permettano il confronto, costruttivo anche se talvolta conflittuale, tra le differenti visioni in gioco.
Infine si proverà a fare degli esempi specifici di casi clinici e possibili trattamenti, con esplicito riferimento alla multidisciplinarità della questione ed alla necessità di comunicare in modo efficace e con le giuste professionalità specializzate per il trattamento delle questioni di ambito sessuologico."

Dott. Michele Massimo Laforgia
Psicologo
Consulente in Sessuologia

L'INGRESSO E' LIBERO

TI ASPETTIAMO!

  Associazione Parkinson Puglia ONLUS © Copyright 2014  
  W3G Informativa utilizzo cookie artemedia